Ségolène Royal

amateurs 1

.

Non si è molto sicuri che il voto femminile francese sia andato all’affascinante e determinata cinquantenne Ségolène Royal. Una donna così potrebbe persino dar fastidio alle altre donne; desiderio mimetico, spirito competitivo od altri inconsci sentimenti potrebbero farsi largo tra i luoghi comuni, ormai, del voto “al femminile”. Probabilmente Ségolène Royal piace più agli uomini, forse più fiduciosi verso il nuovo scenario che una donna può rappresentare. Molte donne sono conservatrici, un po’ per natura e un po’ per desiderio di sicurezza proiettando in tal modo sull’uomo forte e carismatico il loro immaginario. Donne “femmiliste”, speculari dei “maschilisti”. Le cose potrebbero anche essere andate così. Anche qui da noi le donne accettano donne in politica se sono nel national style Bindi Del Turco Moratti. Se belle, oltre che intelligenti e abili politicamente, stile Melandri, o appena appena belle come la Mussolini, sono più gli uomini a votarle. Questa è solo una ipotesi.
Se così fosse le cosiddette “quote rosa” sarebbero un divertente paradosso attirando per conseguenza più voti maschili che femminili. Il maschio sta migliorando e si dinamizza? Potrebbe essere. Investe su donne in quanto vede in esse l’uomo che vorrebbe essere?
Perchè no. Finalmente si libera la componente femminile del maschio perchè il femminile non esiste se non in forme stereotipate e banali, conservative qualunquiste e fascistoidi? Forse esageriamo.
Insomma, le donne nella loro unicità travolgente e appassionata coinvolgono e intrigano l’uomo nuovo mentre è invidiata dalla donna.
Oddio, non avrò mica sognato stanotte Otto Weininger?

One Response to “Ségolène Royal”

  1. Karabo scrive:

    E l’8 luglio a Napoli ci samreo anche io e Tania per raccontare l’esperienza di autrici su questo blog. Condivideremo con voi il nostro modo di fare ricerche e di confrontarci con le esperienze di tante donne che ce l’hanno fatta e che stanno lavorando duramente per creare la loro impresa. E poi non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione per stringere ancora di pif9 il legame con le nostre colleghe della Girl Geek Dinners Campania e amplificare la voce delle donne che fanno Rete. Accorrete numerosi!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.